“Tornano ad ardere le favole” di Carmen Trigiante

Genere: Thriller
Lunghezza Stampa: 148
Editore: Independently published (28 agosto 2021)
“Tornano ad ardere le favole” di Carmen Trigiante è il secondo romanzo di questa autrice che ho scoperto di recente e per la quale nutro grandissima stima. Si tratta di un thriller noir che cattura sin dalle prime pagine, caratterizzato da uno stile elegante e impeccabile. Ritroviamo alcuni dei personaggi del precedente romanzo, “La prigione delle favole sole”, come l’ex commissario di polizia, Maya Desìo, da poco uscita dal carcere per insanità mentale, e il magistrato Andrea Moncino, con il quale Maya aveva avuto una relazione tormentata, ma che adesso vive con un’altra donna. Maya è costretta a rientrare a Bari, a causa della scomparsa di sua sorella. Da qui, ha inizio una storia avvincente, piena di colpi di scena e intervallata da citazioni poetiche che ho molto apprezzato. Dolcissime le parole con le quali si chiude il romanzo. Una lettura che consiglio agli amanti del thriller e non.

Hai letto anche tu questo libro? Fammi sapere cosa ne pensi!
Clicca sul titolo per lasciare un commento.

Classificazione: 5 su 5.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...